Sic Itur Ad Astra

Ho vissuto una vita di rimpianti spaventata dal futuro. Ogni giorno mi ripetevo che il domani sarà migliore e che qualcosa cambierà, ma non è così. Mi sono resa conto che se voglio un cambiamento, devo essere io a farlo. Andare a Tokio, Londra, in mezzo ai boschi, vivere avventure, conoscere nuove persone, imparare. È una decisione che spetta a me, eppure ho paura. Del giudizio degli altri, che qualcosa vada storto, di farmi male e non riuscire più ad andare avanti. I miei giorni svaniscono vuoti nella speranza che arrivi qualcuno a salvarmi.

©